Meet Alessandra Valenti

  • 1 Comment

Sul palco con Laura Pausini, coreografa per il video "Le canzoni" di Jovanotti, coach per Dance Dance Dance e una nuova vita oltre manica: la sua missione è quella di trasmettere voglia di ballare e lo fa in maniera viscerale e creativa anche se dietro a tutto ciò il lavoro è immenso. Vi presentiamo Alessandra Valenti.

- Dai grandi palchi ai grandi videoclip, passando per la televisione: il tuo modo di vedere la danza sta contagiando tutti. Chi è veramente Alessandra Valenti? I primi tre aggettivi che ti vengono in mente. 

Alessandra è : determinazione, dolcezza e creatività. 

- Hai lavorato con artisti del calibro di Jovanotti, Laura Pausini, Luca Tommassini [...] Qual’è il motore che ti spinge ad essere all’altezza di queste grandi prove?

A dire il vero non so mai se sono all' altezza di tutto ciò! Lo scopro sempre a fatto compiuto! La mia testardaggine e il mio essere molto rigida con me stessa alcune volte fa si che non mi accontenti mai dei miei risultati. Sento sempre la necessità di crescere ancora, di imparare sempre cose nuove da ogni persona che mi circonda. Per questo motivo ho scelto di iniziare a farmi conoscere anche a Londra, per poter vivere nuove energie e esperienze che possano arricchirmi maggiormente e che in Italia in questo momento non trovo. Credo che questo sia il mio motore, vivere realmente della mia passione, dei miei sogni e mettercela tutta per realizzarli, perché sò che ce la farò!

- E il tuo stile? descrivilo in 3 capi d’abbigliamento fondamentali per te.

Amo la moda, amo sfogliare riviste di moda, spesso mi sono di ispirazione anche per il mio lavoro, ma devo ammettere che molto spesso scelgo la comodità!
Ovviamente nella mia top three c' è la TUTA! sono malata di scarpe, soprattutto di anfibi, e di giacche! tutte cose che abbino sempre molto volentieri con le t-shirt!

- Come si indossa una t-shirt alla “Alessandra Valenti”?

La t-shirt alla “Alessandra Valenti” è leggermente morbida, infilata dentro il pantalone in modo un pò “finto disordinato"

scopri la t-shirt Duke's Faces

- Tanto duro lavoro, prove, palestra… Instagram. Qual’è il tuo guilty pleasure quando sei fuori da tutto ciò?

Credo di essere già molto fortunata a vivere della mia passione che raramente riesco a farne a meno! Quando ne ho modo o me lo impongo, mi piace dedicarmi a me stessa, leggere, ascoltare musica e viaggiare. Amo viaggiare, esplorare, visitare ogni cosa del posto in cui sono. Chi ha il coraggio di viaggiare con me credo che dopo se ne penta! Non mi fermo un attimo, voglio sempre camminare per ore instancabilmente. Per questo motivo non sono un' amante dei viaggi rilassanti al mare!

- La creazione di cui vai più fiera ad oggi?

la creazione di cui vado più fiera ad oggi è indubbiamente il primo videoclip che ho girato per Lorenzo Jovanotti, Le Canzoni. Stento ancora a credere di aver dato vita a tutto quello che avevo solamente immaginato nella mia testa, e stento ancora di più a credere che un artista del genere abbia voluto proprio me al suo fianco. 

- Quali sono i 6 brani del 2018 che ti sarebbe piaciuto coreografare o danzare su un palco?

Ho una pessima memoria con i nomi dei brani, anche perché ad essere sincera non sono fanatica di un artista in particolare o di un genere preciso. Se me lo permetti ti dico i nomi degli artisti con cui mi sarebbe piaciuto, anzi mi piacerebbe tutt' ora salire sul palco! Justin Timberlake, l' album del 2018 ( Man of the Woods - ndr) è stato uno dei loop più frequenti in casa Valenti, Janet Jackson, amo follemente l'ultimo brano (Made for Now - ndr), Dua Lipa, Janelle Monae, Rosalía e la nostra Elisa, mi piacerebbe molto coreografare per lei!

- Tra impegni di lavoro e social sembri inarrestabile, che cosa ti aspetta nel 2019?

Nel 2019 mi aspettano tante novità , e altri bellissimi percorsi da continuare dopo il 2018. Una cosa di cui vado molto orgogliosa è la mia collaborazione con La Nazionale Italiana di Ginnastica Ritmica, le nostre FARFALLE. Conoscere loro è stata una delle cose più belle e inaspettate del 2018, il loro talento e la loro disciplina mi hanno completamente rapita tanto da  appassionarmi e desiderare di trasmettere a loro tutto ciò che loro trasmettono a me. Uno degli obbiettivi del 2019 è quello di fare esperienze lavorative all' estero, per questo motivo sto viaggiando molto a Londra, l' energia che si respira nelle loro sale prove è una sensazione che raramente trovo qua in Italia. E con questo non voglio sminuire nessun insegnante o ballerino Italiano, anzi, credo che in Italia esistano dei veri talenti, ma troppo spesso viene reso tutto troppo uguale, tutto omologato ad una moda del momento. Detto ciò, so che il 2019 sarà un gran bell anno!!!

Thanks to:

Alessandra Valenti

Cross + Studio Milano

Older Post Newer Post

1 Comment

  • Complimenti Alessandra bravissima e bellissima

    Andrea Ginanneschi on

Leave a comment

Please note, comments must be approved before they are published